Lieve scossa di terremoto tra il Nolano e l’Irpina: l’evento sismico si è verificato alle 12,29 di oggi e pare essere stato avvertito ai piani alti di alcuni edifici alla periferia di Baiano. A riguardo di segnalazioni all’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia non sono giunte altre notizie in merito.

La magnitudo registrata dall’Ingv è di 2.4, insomma davvero lievi e praticamente impercettibile se non in condizioni particolari, vista anche la profondità di undici chilometri rilevata dai sismografi. Appena poche ore prima, invece, un altro movimento tellurico era stato segnalato in provincia di Salerno.

terremoto