Nel rione popolare “Piano Napoli”, area ritenuta sotto l’influenza del clan Aquino-Annunziata”, i carabinieri della stazione di Boscoreale hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente Giovanni Curcio, 37enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

I militari in un servizio di appostamento lo hanno osservato mentre cedeva a due clienti alcune dosi di cocaina per un peso complessivo di 2,5 grammi. I carabinieri hanno subito interrotto l’attività di spaccio, bloccandolo e arrestandolo.

Perquisito, Curcio aveva addosso 150 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato tradotto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo per il reato che gli viene imputato dagli uomini in divisa.

Spaccio