Somma, la Giunta Piccolo torna nell’occhio del ciclone: Fdi lascia la maggioranza


220

Torna il caos politico a Somma Vesuviana: la maggioranza del sindaco Pasquale Piccolo torna a perdere pezzi e stavolta la rottura si consuma con “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale” che attraverso il coordinamento cittadino ha fatto sapere di non sostenere più l’operato dell’Amministrazione comunale. Il consigliere Vittorio De Filippo passa quindi all’opposizione.



Intanto il partito ha spiegato attraverso una nota le ragioni del “divorzio”: «Riteniamo sia stato un errore grave la determinazione, da noi non condivisa, di rinunciare ad una seconda isola ecologica, per cui era opportuno, a fronte dell’esiguità dell’impegno di spesa previsto, fare tutto il necessario perché rappresentava e rappresenta un sicuro investimento per Somma Vesuviana e le future generazioni, più di ogni altra opera pubblica».

Una decisione in cui rientra anche il polverone che si è alzato di recente sulla questione cimitero. Torna quindi il vento di burrasca nella Giunta Piccolo che già la scorsa estate aveva rassegnato le dimissioni per poi ritirarle con un rimpasto tra gli assessori. Ma a quanto pare la situazione resta piuttosto complicata.

sindaco pasquale piccolo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE