Sel, Tonino Scala è il nuovo segretario regionale della Campania


398

Si è svolto ieri a Napoli il congresso regionale di Sel, tra gli ordini del giorno figurava l’elezione del nuovo segretario incarico ricoperto fino a dicembre da Salvatore Vozza, il quale viene dato tra i papabili per la candidatura di sindaco di Castellammare Di Stabia. Nonostante le varie anime che compongono Sel, si è giunti al congresso con una candidatura unitaria su Tonino Scala, anch’egli stabiese e già responsabile per gli enti locali della segreteria provinciale di Napoli, quale segretario regionale del partito.



Lunga la carriera politica di Tonino Scala iniziata negli anni ‘90 quando era consigliere comunale fino a giungere nel 2004 con la sua entrata in consiglio provinciale, passando poi nel 2005 nell’assise regionale. Viene ricordato soprattutto per la presidenza della commissione speciale anticamorra e per l’approvazione di leggi quali la Vic (Valutazione Impatto Criminale). Sempre molto attivo sul versante del volontariato e della sensibilizzazione alla legalità, negli ultimi anni si è dedicato anche alla attività giornalistica e di scrittore di bestseller. Periodo in cui ha radicato la sua azione anche nei comuni vesuviani.

Fino a ieri sera quando ad unanimità dei presenti viene eletto segretario regionale. Ecco la dichiarazione a caldo del neoeletto segretario: «Non si tratta di costruire un nuovo programma o di modificare le battaglie che da sempre caratterizzano Sel, piuttosto dobbiamo dotarci di nuovi strumenti in grado, non solo di interpretare la realtà del Paese con i suoi repentini mutamenti, ma di costruire un consenso più ampio».

«Il radicamento e il consenso sono le leve necessarie per far nascere un soggetto politico più vasto – conclude – ed è per questo che mi impegnerò a partire da subito». Quindi si preannuncia un mandato pieno ed intenso, sicuramente il primo scoglio da superare per Tonino Scala saranno le possibili alleanze in vista delle Amministrative 2016 e anche per il referendum confermativo.

Tonino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE