Roma, don Vincenzo Sirignano da Poggiomarino celebra i funerali dell’attrice Silvana Pampanini


967

È stato il sacerdote nativo di Poggiomarino e per tanti anni parroco di Sant’Antonio da Padova, don Vincenzo Sirignano, a celebrare i funerali della nota attrice Silvana Pampanini, scomparsa alcuni giorni fa all’età di 91 anni. Si tratta di una delle icone della bellezza del cinema degli anni ’50 e ’60 che fece innamorare tra gli altri anche il grande Totò. Qualcuno dice inoltre che proprio l’attrice fosse la musa ispiratrice di Malafemmena.



Ieri le esequie presso la parrocchia di Santa Croce di cui don Vincenzo Sirignano è parroco da qualche mese, obbedendo all’Ordine degli Stimmatini di cui fa parte. «Fra le tante cose – spiega il prete – Roma mi ha offerto anche quest’altra esperienza: presiedere le esequie dell’attrice Silvana Pampanini, parrocchiana di Santa Croce amica di tanti stimmatini. Grazie a padre Bruno Facciotti per le sagge parole spese durante l’omelia. Durante i nostri interventi abbiamo sottolineato come l’arte è bellezza, armonia una sinfonia che riconduce alla bellezza e alla misericordia di Dio».

don vincenzo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE