Oltre 17mila euro con appena due “bollette”, due giocate da due euro e da dieci euro che hanno premiato due fortunatissimi giocatori di Poggiomarino. Le due vincite sono avvenute presso l’Intralot Cafè di Poggiomarino non nuovo ad exploit del genere visto che appena due mesi fa assegnò poco meno di 10mila euro con una puntata minima. Nelle foto le partite giocate e l’ammontare dei premi, “roba da brividi”.

È giusto ricordare, tuttavia, che il gioco provoca dipendenza e che supervincite del genere non sono affatto all’ordine del giorno. Continuiamo a consigliare, così come fa lo stesso Intralot Cafè, che è necessario puntare in maniera responsabile affinché il divertimento non diventi ossessione. Poi, per i più fortunati, può esserci anche una “bolletta” che regala soddisfazioni economiche piuttosto importanti.

bollette