Il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, ha fatto visita al bambino lanciato nel vuoto dalla propria madre. Lo ha rivelato lui stesso a Radio Punto Nuovo, nel corso di una intervista. Al giornalista di Radio Punto Nuovo il primo cittadino ha spiegato di aver trovato il bambino in buone condizioni: «È un bimbo vivacissimo e bellissimo, gli ho portato un piccolo regalo ed ho giocato qualche minuto con lui».

Capasso ha anche sottolineato che al Santobono, l’ospedale dove è tuttora ricoverato, è scattata una gara di solidarietà: «In tanti, a cominciare dal personale, stanno accudendolo e gli stanno donando giocattoli ed abitini. Sono gesti commoventi, che sicuramente aiuteranno il piccolo a sentirsi meno solo fino a quando resterà in ospedale».

santobono