Ha destato indignazione e naturalmente anche schifo il gesto compiuto da ignoti a Somma Vesuviana, dove la statua della Madonnina nella piazzetta di via Musciò è stata sporcata con delle feci, probabilmente di cane, spalmate poi sull’abito bianco della Vergine Maria. A denunciare l’accaduto alcuni utenti su Facebook che hanno postato le foto della scultura vergognosamente sporcata.

Un atto che probabilmente è riconducibile a qualche babygang che per ammazzare il tempo, e non avendo nulla di meglio da fare, ha agito in pieno stile “Pierino”, prendendo da terra gli escrementi di qualche animale randagio per poi passarli sulla statua che domina lo slargo. Non è la prima volta, fanno sapere i residente, che la Vergine di via Musciò diventa bersaglio de vandali: in passato, infatti, alla Madonnina era stata spezzata una mano.

Un gesto che ha ovviamente scatenato la furia dei credenti cattolici, ma che ha raccolto anche un universale senso di indignazione collettiva per un degrado ed una deriva teppistica sempre più presente nella città sommese.

madonnina feci ok