Home Cronaca Estorsione e lesioni personali, torna in carcere 48enne di Palma Campania

Estorsione e lesioni personali, torna in carcere 48enne di Palma Campania

I carabinieri della stazione di Palma Campania hanno arrestato Giuseppe Arianna, 48enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo era ai domiciliari per estorsione e lesioni personali commesse a proprio nella città palmese nel 2013. Un mese fa aveva però commesso una evasione violando il beneficio degli arresti in casa.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Nola lo avevano sorpreso mentre camminava in strada e lo avevano arrestato. Per questo motivo l’ufficio di sorveglianza di Napoli, su richiesta dell’Arma di Palma Campania, ha emesso un’ordinanza di aggravamento, con la quale ha sostituito gli arresti domiciliari con la custodia in carcere.

I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza e l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale in attesa di ulteriori novità sulla vicenda giudiziaria dell’uomo. La “passeggiata” a Nola, qualora fosse accertata ulteriormente in sede di dibattimento, è finora costata cara al 48enne.

Posting....
Exit mobile version