È stato arrestato e già liberato dai giudici della direttissima, il pregiudicato Mario Giugliano, 41enne di Saviano, catturato dai carabinieri della locale stazione dopo avere opposta resistenza a pubblico ufficiale. Ad ottenere la scarcerazione gli avvocati difensori dell’uomo Gianluca Cancelliere e Berenice Candela che sono riusciti a riporlo in libertà.

Particolari, intanto, emergono sull’arresto del 41enne di Saviano, che è stato arrestato nei giorni scorsi dal maresciallo Michele Fusco della locale stazione. Il militare è tra l’altro rimasto ferito ad un polso e ad una gamba nel tentativo di acciuffare Giugliano. Lesioni che tuttavia sono guaribili in pochi giorni e che soprattutto gli hanno consentito di portare a termine l’intervento.

carabinieri