Fermato per controlli mentre percorreva il viale di Augusto a Fuorigrotta – a pochissima distanza dallo stadio San Paolo di Napoli – alla guida di una Fiat Punto. L’uomo ha subito fornito false generalità, venendo comunque rapidamente smascherato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. A.D., un 36enne di Poggiomarino già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato perché ritenuto responsabile di riciclaggio e di false dichiarazioni sull’identità

Nel corso dei conseguenti accertamenti è emerso che la vettura risultava alienata per l’esportazione e che sulla stessa era stata apposta una targa romena oggetto di furto denunciato a Pratola Serra, nell’avellinese. A seguito di perquisizione sono state trovate sulla punto 4 stecche di sigarette di contrabbando, sottoposte a sequestro insieme al veicolo. Il fermato è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.

carabinieri notte