Nella mattinata di ieri i carabinieri della stazione di Castellammare hanno sorpreso Domenico Picarella, 40enne di Torre Annunziata già noto alle forze dell’ordine, mentre si aggirava con fare sospetto sulla banchina della stazione Circum di via Pioppaino, a due passi dal rione Savorito. A riportare la notizia è il quotidiano Roma.

I militari lo hanno fermato e perquisito trovandolo in possesso di 6 grammi di marijuana già suddivisi in dosi racchiuse da cellophane e termosaldate, pronte ad essere vendute. Picarella, già arrestato in passato per droga nel suo comune di provenienza, è stato tratto in arresto e dopo le formalità di rito è ora in attesa del rito direttissimo.

scorta circum