Solai a rischio, San Giuseppe avvia i controlli in otto scuole per evitare cedimenti e crolli


371

Controlli ai plessi “Capoluogo” e “Belvedere” del primo circolo didattico, quelli “San Leonardo”, “Santa Maria La Scala” e “Luonghi” del secondo circolo, il plesso Ceschelli e il plesso Casilli, entrambi del terzo circolo, e infine la scuola secondaria di primo grado “Ammendola – De Amicis”. Scatta la task force, dunque, a San Giuseppe Vesuviano per quanto riguarda le scuole ed il rischio cedimenti dei solai (la foto a corredo del servizio è di repertorio e non rispecchia la situazione dei plessi sangiuseppesi ndr).



Un intervento preventivo, poiché al momento non esistono reali allarmi, ma che è determinante vista proprio la complessa situazione degli edifici in tutta la Campania. Il Comune ha emanato un bando che consentirà di trovare una ditta proprio specializzata nel controllo dei solai, al fine di verificare se esistono rischi di crolli.

Si tratta di fondi ottenuti attraverso il ministero dell’Istruzione dell’Università e che la Giunta del sindaco Vincenzo Catapano intende utilizzare per la sicurezza degli studenti e degli alunni. Otto, dunque, le scuole finite nel mirino a causa della loro usura e di piccoli problemi strutturali evidenziati di recente.

solaio scuola

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE