Era appena uscito dall’autostrada A16 al casello di Pomigliano d’Arco per immettersi sulla Statale 162, quando ha perso il controllo del mezzo pesante che stava conducendo. L’autocisterna carica di gpl si è ribaltata provocando la fuoriuscita del gas ed il ferimento del camionista, un 37ennem P.O. che al momento è ricoverato in gravi condizioni, ma non in imminente pericolo di vita, in un ospedale napoletano.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Nola, che dopo quattro ore dall’incidente stanno ancora lavorando per evitare che il liquido altamente infiammabile possa causare un vero e proprio inferno. Sul luogo sono arrivate altre cisterne in cui si sta travasando il gpl. Un’operazione lunga e complessa che i pompieri stanno portando a termine dopo avere disposto la chiusura dell’arteria.

autocisterna