I carabinieri, nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Giuseppe Ilardi, 26 anni, ucciso due giorni fa a Casalnuovo, hanno trovato lo scooter e la pistola probabilmente usati nell’agguato. Il motociclo, una Honda SH 300, rubato ad Acerra un mese fa, era in via Principe di Piemonte a Pomigliano, dato alle fiamme.

La pistola, invece, una 98 FS con matricola abrasa, era stata gettata dai sicari, due a bordo di una moto, nel cortile di un’abitazione in via dei Cedri a Casalnuovo, probabilmente mentre fuggivano dalla scena del delitto, in via De Curtis, vicino a una scuola elementare. Il 26enne aveva precedenti per droga e reati contro il patrimonio, e la pista che seguono gli inquirenti è proprio quella di uno sgarro nel mondo dello spaccio di sostanze stupefacenti.

giuseppe ilardi