Serata da dimenticare, quella ieri, per un bar e circoletto alla periferia di Ottaviano, al confine con Piazzolla di Nola. Due rapinatori armati di coltello e con il volto coperto hanno infatti fatto irruzione nel locale chiedendo l’incasso ai dipendenti. Uno di loro ha accennato ad una reazione, ma è stato colpito da una coltellata al braccio. A dare la notizia è il quotidiano Metropolis in edicola questa mattina.

I clienti del circoletto sono quasi immediatamente scappati, avvisando i carabinieri. Una mossa che ha salvato l’incasso del circolo, poiché i malviventi hanno deciso di andare via a mano vuote, non prima di avere sfondato una vetrina dopo una colluttazione. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Piazzolla di Nola che stanno cercando di identificare i balordi.

carabinieri ambulanza notte