I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per tentata rapina aggravata e porto abusivo di arma modificata un 15enne di Boscotrecase ed un 15enne di Torre Annunziata, entrambi studenti e incensurati. I due giovani sono stati notati, ieri sera, in via Vittorio Veneto, in sella ad uno scooter Piaggio Liberty con la targa coperta da nastro isolante, entrambi con il volto coperto da casco integrale con visiera a specchio, fermarsi nei pressi dell’ingresso di una farmacia. Subito dopo uno di loro ha estratto dalla cintola una pistola.

Immediato l’intervento dei militari dell’Arma che li hanno bloccati e disarmati. La pistola si è poi rivelata essere scenica, priva di tappo rosso. Lo scooter, di proprietà della madre di uno di loro, è stato sequestrato come pure i caschi utilizzati. I minori sono stati affidati ai genitori.

rapina armata