Grazie alla segnalazione di alcuni privati cittadini allarmati da strani rumori nel cuore della notte, i carabinieri di Trecase sono intervenuti in via Manzoni, dove hanno sorpreso Sanela Jovanovic, una 24enne residente nel campo rom di Secondigliano a Napoli, mentre con un complice scavalcava il cancello di un’abitazione in traversa Regina Margherita.

La ragazza, già nota alle forze dell’ordine, è stata arrestata in flagranza per tentato furto in abitazione ed è stata tradotta al carcere femminile di Pozzuoli, dove adesso attende di essere giudicata per il reato che gli viene contestato dalle forze dell’ordine. Sono in corso accertamenti sulla complice.

carabinieri