I militari della stazione dei carabinieri di Trecase hanno arrestato Aniello Federico, 39enne di Scafati, raggiunto da un provvedimento restrittivo emesso dalla corte d’Appello di Napoli conseguente a una condanna a cinque anni e cinque mesi di reclusione.

L’uomo era stato accusato e poi condannato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato portato nel carcere salernitano di Fuorni dove dovrà trascorrere il periodo della detenzione.

carabinieri