San Giuseppe, regalo di Natale a 300 famiglie povere: dal Comune arrivano 150 euro


275

Un contributo una tantum per permettere alle famiglie più bisognose un pranzo di Natale e qualche regalino ai più piccoli. È quanto ha fatto il Comune di San Giuseppe Vesuviano che ha staccato circa 300 assegni da 150 euro destinati ai nuclei familiari con un reddito al di sotto dei 5mila euro annui. Un gesto che certamente avrà fatto felici i destinatari in un periodo in cui si parla sempre più di distacco da parte della politica ai problemi reali della gente.



«Questo ci è parso l’unico modo concreto per stare accanto alle persone in difficoltà in questo periodo di grandi feste – ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali, Enrico Ghirelli – naturalmente per gli indigenti non si fa mai abbastanza e stiamo lavorando per altri interventi». Un “gesto” natalizio che il Comune ha contemplato anche per il prossimo anno, mettendo le stesse risorse nel bilancio del 2016.

natale-san-giuseppe

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE