Durante le operazioni dei carabinieri è stato dato esecuzione ad un ordine restrittivo ed sono stati arrestati Iulian Daniel Ciobanu, un rumeno 27enne già noto alle forze dell’ordine, domiciliato a Ottaviano che era sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria poiché giudicabile per ricettazione e aveva più volte violato gli obblighi.

L’uomo è adesso è stato raggiunto da un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Nola e sottoposto ai domiciliari. Il 27enne è stato trovato dai militari dell’Arma a San Giuseppe Vesuviano e viene accusato di essere un topo d’appartamento.

ladro