Stava viaggiano a bordo della Circumvesuviana quando è stata aggredita da un marocchino che l’ha presa di forza e le ha tappato la bocca per farsi consegnare il telefono cellulare di ultima generazione. La rapina è avvenuta all’altezza della stazione di via Dei Monaci, a Torre del Greco e nella carrozza c’erano soltanto la giovanissima ed il malvivente. La notizia è riportata dall’edizione online de Il Mattino.

La vittima, tuttavia, non si è scoraggiata ed ha denunciato tutto ai carabinieri di Ercolano, che hanno rintracciato il marocchino sempre nella città degli Scavi con ancora addosso lo smartphone portato via alla ragazzina. L’uomo è stato naturalmente arrestato.

circum