La Regione Campania ha programmato lavori di riparazione ad una condotta in gestione nel Comune di Striano. Pertanto i tecnici regionali saranno costretti ad interrompere il flusso idrico dalle 8 di martedì 15 dicembre alle 8 di mercoledì 16 dicembre.

In questo intervallo, di 24 ore esatte. Si verificheranno mancanze d’acqua in diverse zone di 7 Comuni. A Poggiomarino, Striano, San Marzano sul Sarno e Scafati, il servizio idrico mancherà nell’interno territorio comunale. A Boscoreale niente acqua in località Marra, mentre a Terzigno rubinetti a secco previsti in località Boccia al Mauro. A Pompei, invece, le mancanze di acqua si verificheranno a partire dalla serata di martedì 15 dicembre su tutto il territorio comunale, salvo in località Civita Giuliani.

Pur non essendo lavori di competenza di Gori, i tecnici dell’azienda seguiranno costantemente l’evoluzione dell’intervento ed eseguiranno una serie di manovre alle reti e agli impianti per diminuire il più possibile i disagi alla cittadinanza. L’azienda, inoltre, attiverà per l’occasione servizi sostitutivi come autobotti e fontanine.

I punti programmati per l’approvvigionamento di acqua sono a San Marzano sul Sarno dove saranno installate fontanine in via Manzoni, 1; via Sergente de Pascale; via Matteotti; Piazza Umberto I. Fontanine anche a San Valentino Torio al civico 125 di via Orto. Infine due autobotti saranno presenti a Scafati in via Martiri d’Ungheria (interno Iacp, altezza Casa dell’Acqua) ed in via della Resistenza.

acqua lavori idrici