Nuove strade, restyling e decongestionamento del traffico. Pompei si appresta a vivere una nuova primavera per la viabilità cittadina, unendo l’efficacia con la bellezza estetica. Un progetto partito dal Comune e che ha trovato un alleato fondamentale in Autostrade Meridionali. Ci saranno nuove arterie e restyling di quelle esistenti.

Gli obiettivi sono due: raggiungere prima le vie di fuga davanti ad un’eruzione del Vesuvio e migliorare la mobilità cittadina nella città che accoglie Scavi e Santuario e che quindi è satura di turisti e di movida notturna. Innanzitutto Autostrade avvierà il restyling dello svincolo Scafati-Pompei che avrà l’obiettivo di sfoltire gli ingorghi tra le due città.

Nascerà poi una nuova carreggiata tra via Crapolla e via Lepanto, allo scopo di ridurre le distanze ed i tempi di percorrenza con i comuni limitrofi con ad esempio Boscoreale. Interventi del genere, poco alla volta, saranno concepiti di concerto tra il Comune ed Autostrade, sempre con gli obiettivi di decongestionare la città mariana e favorire eventuali evacuazioni.

pompei