Giornata tremenda per San Gennaro Vesuviano: l’allenatore di calcio dilettantistico, Francesco Franzese, noto con il soprannome di Bulldozer, si è tolto la vita impiccandosi. Il tecnico aveva 42 anni e lascia la moglie e due figli. Poco chiare le cause del gesto estremo: Franzese, infatti, non aveva manifestato alcun malumore ai familiari né nel mondo del lavoro.

Il tecnico 42enne era alla guida dello Sporting Domicella, compagine neopromossa in Prima Categoria e che stava disputando un ottimo campionato nel girone E regionale: sgomento anche nella piccola località irpina del Vallo di Lauro e che confine con Palma Campania. Bulldozer era da sempre impegnato nel mondo dello sport dilettantistico.

franzese