«L’opinione pubblica ha avuto modo di seguire, nell’ultimo mese, il confronto tra cinque Comitati delle Quadriglie e la Fondazione Carnevale Palmese sull’organizzazione dell’edizione 2016 del Carnevale. Si è trattato di un confronto a tratti aspro, ma sempre chiaro e diretto. A tale confronto ha partecipato anche l’Amministrazione comunale di Palma Campania, che ha fatto opera di mediazione nell’interesse della festa e del suo successo», spiega una nota del Comune di Palma Campania.

«Al termine del confronto, tutti sono rimasti sulle proprie posizioni. Pertanto, le cinque Quadriglie hanno deciso di non partecipare. Il Carnevale va comunque avanti e si farà – continua la nota – L’Amministrazione comunale e la Fondazione Carnevale garantiscono il loro impegno e il massimo sforzo organizzativo ed invitano tutti i cittadini Palmesi, dei Comuni vicini e dell’intera Campania, che ogni anno affollano la città, a partecipare con entusiasmo al Carnevale Palmese 2016, nella certezza che nessuno resterà deluso».

carnevale palma