I carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato in flagranza Salvatore Guadagni, 37enne di Pollena Trocchia, già noto alle forze dell’ordine e sorpreso a cedere cocaina a un giovane acquirente locale. Una pattuglia impegnata in un servizio per il controllo del territorio si è recata a casa dell’uomo già agli arresti domiciliari per reati in materia di armi, ma il controllo si è trasformato in un arresto per spaccio di stupefacenti.

In pratica, i militari dell’Arma, invece di suonare dal citofono esterno, come di consueto, trovando casualmente il portone dello stabile già aperto, sono saliti direttamente al piano, sorprendendo il detenuto sull’uscio della porta di casa a cedere cocaina ad un giovanissimo acquirente di quella zona, poi identificato e segnalato alla prefettura quale assuntore. Dopo le formalità presso gli uffici dell’Arma, Guadagni è stato ricondotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

carabinieri notte sera