Il cadavere di un uomo, ucciso con colpi d’arma da fuoco, è stato trovato in una zona di campagna di San Paolo Belsito, in provincia di Napoli. Vicino al corpo sono stati trovati dei bossoli. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Nola e della sezione investigazioni scientifiche di Castello di Cisterna.

L’uomo, di carnagione bianca e dell’apparente età di 50-60 anni, secondo quanto emerso da un primo esame, è stato raggiunto da quattro colpi d’arma da fuoco. Il cadavere è stato trovato da una pattuglia dei carabinieri in via Lavariello di San Paolo Belsito, nella campagna circostante il cimitero. Accanto al corpo senza vita è stata trovata anche una bicicletta.

Intanto è stato identificato l’uomo ucciso con quattro colpi di pistola: si tratta di un operaio di 49 anni, Khalil Triki, nato in Tunisia e residente a Liveri. Proseguono le indagini dei carabinieri per fare luce su quanto accaduto.

Carabinieri campagna