Saranno almeno una dozzina i sindaci e loro delegati della Valle dell’Irno dell’Agro Nocerino Sarnese che domenica 29 novembre marceranno su Solofra, in provincia di Avellino, per dire “no” all’inquinamento del torrente della Solofrana. Ha aderito anche il sindaco di Striano, Aristide Rendina, da sempre molto sensibile ai problemi ambientali ed a quelli in particolare legato al fiume Sarno.

Secondo quanto riportato hanno già dato il proprio assenso a partecipare alla manifestazione di protesta, con gonfalone del Comune al seguito, oltre a Striano, anhe i primi cittadini di Nocera Inferiore, Roccapiemonte, Nocera Superiore, Montoro, Baronissi, Sarno, San Valentino Torio, San Marzano sul Sarno, Pagani e Castel San Giorgio, in rappresentanza di oltre 220mila cittadini residenti sui territori interessati dalla problematica.

solofrana