A Boscoreale, durante un servizio antidroga nel “Piano Napoli” in via Passanti Scafati, area dove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo del clan camorristico degli “Aquino-Annunziata”, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Sebastiano Panariello, 28 anni, del luogo.

Nel corso di un servizio di osservazione e controllo a distanza i carabinieri hanno sorpreso l’uomo mentre contrattava la cessione di stupefacente con un acquirente. Quest’ultimo è riuscito ad allontanarsi nelle fasi concitate dell’intervento.

Panariello ha invece tentato, invano, di disfarsi di un borsello che è risultato contenere 10 confezioni (pari a 13 grammi) di marijuana e la somma di 300 euro in denaro contante ritenuta provento di attività illecita. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

spaccio