Mercoledì 25 novembre, alle 17,30, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’associazione InRosa, insieme all’associazione Codice Famiglia, con la collaborazione di Slow Food Agro nolano ed il Patrocinio Morale del Comune di Nola, l’assessorato alle Pari Opportunità, ha organizzato a Nola, presso il Convento di Santo Spirito (l’ex carcere mandamentale), un aperitivo di beneficenza preparato ed offerto da una vera eccellenza del territorio campano: lo Chef internazionale Pietro Parisi.

Il ricavato della serata, sarà destinato al progetto di Slow Food “Sostieni le donne” (10mila orti in Africa). A presentare la serata, Romina Sodano (consulente marketing wine and food).  Previsti gli interventi artistici e musicali di: Antonella Iovino, Salvatore Lanzetta, Antonio Scala, I Sona Mo’. Si accederà con biglietto di ingresso dal contributo di 5 euro.

Tra i promotori dell’evento, l’Associazione InRosa (operativa dal 2008), è gestore di uno sportello volto alla tutela dei Diritti della Persona e dei Diritti Umani, nonché al sostegno e l’assistenza legale e psicologica rivolti alle vittime di reato ed alle vittime di violenza di genere, in San Giuseppe Vesuviano, alla via Giuseppe Moscati. L’associazione, avvalendosi della collaborazione professionale di avvocati e psicoterapeuti specializzati, offre assistenza psicologica e legale in materia di Diritto di Famiglia, Diritto dei Minori, Diritto penale, Diritti Umani, Diritto del lavoro.

violenza donne