Nel corso di un servizio predisposto dal Distaccamento Operativo Comunale, nella notte di ieri, le guardie volontarie coordinate dal Responsabile Provinciale della Vigilanza Luigi Benitozzi si sono trovate a sedare una rissa fra extracomunitari. Il territorio di San Giuseppe Vesuviano è noto per l’esponenziale presenza multietnica che in diverse occasioni e soprattutto nelle ore notturne dei fine settimana diventa scenario di risse anche per futili motivi poiché spesso si tratta di soggetti in preda a crisi alcoliche.

Le pattuglie delle Guardie Ambientali d’Italia, associazione di volontariato impegnata sul territorio Sangiuseppese per il patto della Terra dei fuochi, è intervenuta allertando tempestivamente il 118 e i carabinieri della locale stazione che hanno poco dopo ripristinato la normalità. Due persone sono state portate in ospedale per ferite varie, ma non sono in gravi condizioni.

Per tutta la notte, le guardie volontarie del Distaccamento di San Giuseppe Vesuviano, sono state impegnate per il controllo ambientale del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dell’abbandono illecito di rifiuti. Un’iniziativa che si inquadra nell’ambito del Patto della Terra dei Fuochi, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale che proprio qualche giorno fa ha rimodulato le cadenze della raccolta differenziata nell’auspicio che possa essere raggiunto l’obiettivo di aumentarne la percentuale.

rissa