San Giuseppe, rivendita di auto senza autorizzazioni: scattano i sigilli della polizia


847

Blitz della Polizia di Stato a San Giuseppe Vesuviano dove gli agenti hanno chiuso una rivendita di auto nuove e usate situata in via Martiri di Nassiriya, proprio al confine con Poggiomarino. L’esercizio commerciale era stato aperto nei mesi scorsi, ma in maniera quasi del tutto abusiva e soprattutto con la carenza di importanti documenti quali la Scia.



Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto la settimana scorsa ed hanno verificato che l’autorivendita non aveva le caratteristiche per restare aperta al pubblico. Al titolare, un 36enne residente a San Giuseppe Vesuviano, è stato notificato il sequestro dell’impresa. L’intervento è stato poi comunicato al Comune in cui non esistevano documenti in merito all’attività commerciale presa in esame.

Dopo le formalità di rito, dal palazzo municipale è partita l’immediata ordinanza di cessazione per il commerciante che è stato quindi obbligato a chiudere la concessionaria in attesa di produrre, eventualmente, i documenti necessari per essere aperto al pubblico. Al lavoro ci sono i vigili urbani, che dovranno fare rispettare il provvedimento.

sigilli polizia

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE