Rancori legati a vicende private sono sfociati in rissa ieri sera, a Saviano, tra un 41enne, un 29enne ed un 25enne, tutti noti alle forze dell’ordine e della zona. Durante l’aggressione è stata utilizzata un’arma da taglio con cui sono stati feriti due dei soggetti, il terzo invece ha riportato una ferita lacero contusa alla testa.

Il “fattaccio” ha allarmato i passanti, che hanno richiesto al 112 l’intervento dei carabinieri. I militari, arrivati sul posto, hanno avviato le prime indagini identificando i tre e denunciandoli a piede libero per rissa aggravata.

coltello