Palma Campania, domani serata conclusiva del Premio Vincenzo Russo


308

Si conclude domani, giovedì 19 novembre, la commemorazione della morte di Vincenzo Russo, martire palmese della Repubblica Napoletana, con l’assegnazione dei premi a lui intitolati. Una serata piena di emozioni per riconoscimenti e premi a personaggi dall’alto profilo morale nel mondo della cultura, della solidarietà, dell’imprenditoria e dello sport.



La manifestazione avrà inizio alle 17,30 nel teatro comunale con la lectio magistralis del professore Gennaro Carillo dal titolo “Aristocrazia con il consenso della maggioranza. Le crisi della democrazia”. A seguire la consegna del premio Vincenzo Russo (scultura dell’artista Antonio Scala, dal titolo riEvoluzione) a Carillo, docente di Storia del Diritto politico all’Università Suor Orsola e alla  Federico II ed a Margherita Dini Ciacci, vicepresidente nazionale dell’Unicef. Durante la serata saranno insigniti con menzione speciale (la medaglia è stata realizzata dall’orafo Dario Ferrara) i giovani palmesi che si sono distinti in ambito nazionale e internazionale per attività meritorie: Carmine Ammaturo, vincitore in Taiwan dell’International Flower Design Award by Elly Lin, Danilo Iervolino, fondatore e presidente dell’Università Telematica Pegaso, Alessia Montanino, campionessa nazionale di tiro a volo, Pietro Parisi, lo chef contadino pluripremiato.

Nel corso della serata interverrà come ospite d’onore il cantante compositore Antonio Marotta, che si esibirà in villanelle napoletane, accompagnato dall’eccezionale voce della soprano Michela La Torre. Parteciperà, inoltre, il Laboratorio Teatrale Gulliver, che ha rappresentato per le mattinate da lunedì ad oggi “La Rivoluzione Napoletana” per gli alunni delle scuole cittadine.

Anche gli alunni vincitori del concorso sul tema dell’immigrazione “Io non sgambetto” riceveranno riconoscimenti di merito. Una serata di impegno civile e morale per ricordare e affidare alle nuove generazioni la memoria di un protagonista della Repubblica Napoletana di grande levatura morale da sacrificare la sua vita per la libertà e la democrazia.

Vincenzo Russo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE