Neonata di Sant’Anastasia morì durante il parto, medici e infermieri non sono colpevoli

112

Archiviate le indagini nei confronti di medici ed infermieri della clinica “Nostra Signora di Lourdes” di Massa di Somma. Il personale sanitario era accusato di avere provato la morte di una neonata, durante il parto, figlia di una coppia di Sant’Anastasia. A dare la notizia dell’archiviazione decisa dalla Procura di Nola è il quotidiano “Roma”.



La denuncia venne presentata dal padre della piccola Joseph Busiello e dalla mamma Francesca Rea, ma così come riportato dal Roma «non sono stati commessi errori. Dalla relazione dei consulenti risulta evidenziato che la causa della morte del feto è da ascrivere al distacco della placenta, che dopo l’accesso in clinica fu formulata corretta diagnosi di distacco della placenta e morte endouterina del feto, che tale patologia fu correttamente sottoposta ai necessari trattamenti chirurgici».

neonata

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE