Una scossa di terremoto, di intensità lieve, si è verificata nella tarda serata di ieri, in provincia di Napoli, nell’area del Vesuvio. La scossa sismica, magnitudo 2.1 della scala Richter, è avvenuta nell’area del vulcano partenopeo, in prossimità del grande cono, ad una profondità superficiale, di circa 100 metri.

Avvertita molto lievemente solo sul vulcano. Eventi sismici del genere nell’area del Vesuvio non devono preoccupare, dato che si verificano con una certa frequenza. Il terremoto è avvenuto alle ore 23.17.

vesuvio boscor