Ha subito lo sfondamento della calotta cranica e numerosi versamenti cerebrali, il 63 di Pompei, N.C., rimasto coinvolto martedì sera in uno scontro frontale in via Passanti Flocco, proprio sul confine tra Boscoreale e Poggiomarino. L’uomo si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

I sanitari giudicano le condizioni del 63enne gravi ma stabili: l’intervento d’urgenza a cui è stato sottoposto subito dopo l’impatto ha certamente aiutato il ferito a cui sono stati ridotti gli ematomi al cervello, oltre alla ricostruzione della scatola cranica andata quasi del tutto in frantumi nell’impatto con parabrezza del veicolo.

L’incidente frontale era avvenuto intorno alle 20 di martedì, quando si scontrarono violentemente due Fiat 500L. Poche contusioni per il conducente dell’altra utilitaria. Sul sinistro indagano i carabinieri della stazione di Boscoreale.

incidente