Il consiglio direttivo del Gus Campania, gruppo di specializzazione degli uffici stampa del Sindacato unitario giornalisti della Campania (Sugc), ha eletto, a norma dello statuto, gli organi dirigenti: Antonio dìErrico, presidente, Raffaella Cetta, vicepresidente vicario, Giuseppina Maria Greco, vicepresidente, Lorena Sivo, segretario, e Salvatore Sparavigna, tesoriere.

Il nuovo esecutivo ha un mandato a termine di sei mesi, alla scadenza del quale l’assemblea degli iscritti procederà a un’eventuale riconferma o rielezione. Il direttivo del gruppo – nel quale sono presenti anche Domenico Pennone e Fabrizia Ruggiero e i membri di diritto del Sugc Paolo Animato e Andrea Petrella – si è impegnato ad avviare un censimento conoscitivo degli uffic stampa pubblici e privati della Campania; attivare azioni sul territorio per garantire la piena applicazione della legge 150/2000 e il riconoscimento della previdenza all’Inpgi; e partecipare alle iniziative del Gus nazionale per la valorizzazione e tutela del profilo professionale. Il Gus Campania fa appello a tutti i colleghi di iscriversi al Sindacato e al gruppo di specializzazione per rafforzare le iniziative.

antonio d'errico