Ancora paura e sangue a seguito di una lite per futili motivi. Ad avere la peggio è stato un ragazzo sangiuseppese di circa 20 anni che è finito in ospedale per ferite da arma da taglio alla testa. Il fatto nella tarda serata di ieri in via Croce Rossa, in piena movida della domenica.

Non sono ancora chiare le cause dell’aggressione, ma ad agire sono stati due giovani che non hanno esitato a tirare fuori un coltello per scagliarsi contro la loro vittima. Il ragazzo sangiuseppese rimasto ferito è riuscito a divincolarsi subendo “soltanto” taglio alla testa. Sono al lavoro i carabinieri nel tentativo di identificare i due aggressori.

coltello