Addio all’Asl di San Giuseppe, bufera su De Lorenzo: «Hanno fatto bene a chiuderla»


315

«È una problematica che non ci interessa, ci è stato rovesciato addosso un problema che non ci compete. Visto i servizi che forniva, hanno fatto bene a chiuderla». Bufera sul presidente del consiglio comunale di San Giuseppe Vesuviano, Aniello De Lorenzo, che proprio durante l’ultima assise, naturalmente preso dalla foga e dalla rabbia, ha proferito queste parole verso i consiglieri di opposizione che avevano parlato in Aula della problematica.



A diffondere l’audio dell’accaduto è stato il movimento Rinascita Civile Vesuviana, che a corredo con il presidente Francesco Giugliano, ha commentato: «“Parole e musica” di Aniello De Lorenzo, presidente del consiglio comunale di San Giuseppe Vesuviano, che ha rilasciato questa “brillante” dichiarazione nel corso dell’ultimo consiglio comunale. Lo stesso De Lorenzo che ha sottoscritto la nostra petizione – dice Giugliano – per la riapertura del presidio Asl e per l’istituzione di un servizio navetta. Ci chiediamo come può un rappresentante istituzionale dichiarare ufficialmente che hanno fatto bene a chiudere un presidio sanitario di cui usufruivano i suoi stessi cittadini e elettori».

«Noi non abbiamo alcuna intenzione di entrare nelle sporche politiche di altri enti – ha ancora detto De Lorenzo durante l’assemblea – Alla fine l’opposizione vuole fare venire fuori di essere paladina della sanità cittadina e garantire i servizi. Adesso non è che in città ci saranno più o morti o più malattie dovute alla chiusura dell’Asl».

asl san giuseppe de lorenzo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE