Continua la crociata in sostegno del Sannio e dei prodotto tipici locali: e particolarmente complicata è la situazione del pastificio Rummo di Benevento, stabilimento di qualità e lavorazione a mano finito per essere completamente spazzato dal maltempo e dal fango.

Ed in tal senso, particolarmente sul web, si è diffuso l’invito a comparare la pasta in vendita negli scaffali, un modo per assicurare il futuro al marchio ed ai dipendente. Intanto il ristorante “Era Ora” di Palma Campania, gestito dal cuoco-contadino Pietro Parisi, ha ordinato un carico di diverse decine di chili. Lo chef, dunque, utilizzerà a lungo nelle sue ricette proprio la pasta prodotta a Benevento.

pasta rummo