San Giuseppe, stop agli uffici Asl di via Ceschelli: in città tira aria di rivolta

58

Chiusura parziale degli uffici Asl di via Ceschelli a San Giuseppe Vesuviano, ed al momento non è ancora chiaro se la struttura in futuro sarà definitivamente delocalizzata abbandonando una sede a cui i cittadini si rivolgevano da anni. Intanto nella località ai piedi del Vesuvio monta la polemica per l’ennesimo “schiaffo” alla popolazione, a cui viene tolto per ora soltanto in alcuni settori un importante servizio pubblico.

In tal senso a muoversi è l’ex primo cittadino e leader dell’opposizione, Antonio Agostino Ambrosio, che sta cercando di operare in Regione Campania nel tentativo di provare a ripristinare gli sportelli Asl di via Ceschelli, un lavoro che tuttavia sta compiendo anche il sindaco Vincenzo Catapano. «Stiamo affrontando la scottante questione della chiusura improvvisa degli uffici Asl. Gli incontro – ha riferito Ambrosio – sono stati proficui e propositivi, si tratta di una battaglia di cui al momento non sappiamo cosa stia facendo il sindaco».

Nel 2012, proprio la sede Asl di San Giuseppe Vesuviano, finì nel mirino delle inchieste giornalistiche per gli altissimi costi di fitto passivo pagati dall’Asl Napoli 3, insieme ad altre strutture sparse nell’area vesuviana. Quella dei canoni potrebbe essere una delle motivazioni per cui è stato deciso lo stop agli sportelli sanitari.

asl via ceschelli

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE