I carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al fenomeno dell’abusivismo edilizio, denunciando in stato di libertà un 53enne, un 52enne, un 51enne ed una 47enne, tutti residenti nella città vesuviana.

In particolare i carabinieri hanno accertato che i quattro, proprietari di due fabbricati in via Cozzolino, hanno realizzato abusivamente gli immobili, inoltre privi di ogni tipo agibilità. Inoltre, avevano affittato gli stabili come civili abitazioni. Gli immobili sono stati naturalmente sequestrati.

sigilli carabinieri