Poggiomarino torna in Provincia, Calvanese subentra nel consiglio della Città Metropolitana

58

Dopo quarant’anni Poggiomarino ha il suo consigliere provinciale: è Antonio Giuseppe Calvanese (nella foto con Silvio Berlusconi), esponente di Forza Italia, che ieri ha fatto il suo esordio nell’assemblea della Città Metropolitana di Napoli. Calvanese, infatti, era il primo non eletto del partito di Berlusconi ed è subentrato ad Antonio Pentangelo, la cui Amministrazione a Castellammare di Stabia è stata sciolta dopo la sfiducia al sindaco Cuomo.

«Sono onorato di rappresentare Poggiomarino nella Città Metropolitana, visto che dopo il sindaco Franco Liguori non avevamo avuto mai nessun esponente in Provincia – ha riferito Calvanese – Il mio impegno sarà per la terra da cui provengo e per tutte le località limitrofe». Soddisfatto anche Antonio Miranda, coordinatore cittadino di Forza Italia: «Si tratta di una buona notizia per Poggiomarino, sono certo che il nostro consigliere si attiverà per risolvere gli annosi problemi della nostra città. Confidiamo in lui e nel buon lavoro che saprà svolgere a Palazzo Matteotti».

calvanese

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE