I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana hanno arrestato per detenzione illegale di arma clandestina Anna De Vivo, 52 anni, incensurata e di Irma Natale, 44 anni e già nota alle forze dell’ordine. Entrambe sono residenti in città.

Durante controlli i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione delle due donne, trovandole in possesso di una pistola calibro 7.65, con matricola abrasa e 8 cartucce nel caricatore. Le arrestate sono state portate nel carcere femminile di Pozzuoli.

carabinieri pistola