La Protezione civile della Regione Campania rende noto che vige sull’intero territorio regionale la criticità idrogeologica di livello arancione, a causa di una perturbazione meteo che determinerà piogge e temporali anche di forte intensità.

L’avviso di criticità già in essere durerà almeno 24 ore. La Sala operativa della Protezione civile raccomanda ai sindaci di «porre in essere le misure di prevenzione dei rischi naturali connessi al dissesto idrogeologico (sia in relazione a fenomeni geologici, come frane e dilavamenti che idraulico, come alluvioni e allagamenti) così come previsto dai rispettivi piani comunali di protezione civile». Il Centro funzionale monitora costantemente i fenomeni per valutare l’evoluzione della perturbazione.

maltempo