Grossi i disagi nell’area del Nolano, fino alla zona del Vesuviano a causa del maltempo di questi giorni. Particolarmente pesante la situazione proprio nella città dei Gigli dove all’alba di ieri si è temuto il peggio per due anziani, rimasti intrappolati in casa per colpa di un allagamento della loro abitazione. In casa sono entrati acqua e piovana e fango.

Alcuni vicini hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco che sono arrivati prontamente sul posto, riuscendo a mettere in salvo i due pensionati piuttosto spaventati per la disavventura vissuta. Adesso tocca fare i conti con i danni alla loro abitazione. Ma il peggio sembra essere passato. Conseguenze dovuta al maltempo si sono inoltre registrate in tutte le altre zone di Nola.

maltempo