Paura e rabbia questa mattina in viale Manzoni a Poggiomarino, dove una nuova Fiat 500 è finita in un tombino scoperchiato e sollevato dal maltempo di ieri e di questa notte. Per fortuna poche conseguenze fisiche per l’uomo alla guida del veicolo, che tuttavia non è potuto ripartire.

La vettura, infatti, è rimasta bloccata con una delle ruote anteriori finite all’interno della voragine non segnalata. Sul posto il carroattrezzi per caricare e spostare il veicolo e le forze dell’ordine, che stanno ricostruendo la dinamica del sinistro, ad ogni modo piuttosto chiara.

auto tombino