È nato a San Giuseppe Vesuviano e si allena presso la “Boxe Poggiomarino”, il 13enne Bruno Miranda, cha ha conquistato il titolo regionale della categoria “schoolboy” fino a 68 chilogrammi. Bruno ha sbaragliato la concorrenza dei piccoli pugili giunti da tutta la regione Campania, portando l’alloro a Poggiomarino ed al suo allenatore, Francesco Bonagura.

Il 13enne ha alle spalle due anni di dura preparazione fisica e tecnica, prima di passare alla categoria “schoolboy” in cui ha centrato subito il titolo regionale. Adesso Bruno dovrà difendere i colori della Campania ai campionati nazionali che si terranno a Spoleto dal 16 al 18 ottobre.

Bene per le “Boxe Poggiomarino” anche Antonio Pio Pascucci che si è classificato al terzo posto – battuto solo in semifinale – nel suo torneo di peso e categoria. Non ha potuto partecipare, invece, l’altra speranza poggiomarinese, Aniello Cangianiello, che è stato colto da una bronchite proprio in prossimità della competizione.

bruno miranda